Landis+Gyr e le Smart Grid as-a-service per il mercato europeo

Landis+Gyr e lo Smart Grid as-a-service per il mercato europeo

Landis+Gyr ha presentato la propria offerta di Managed Services per i clienti europei alla European Utility Week di Amsterdam.

Oliver Iltisberger, Vicepresidente esecutivo EMEA di Landis+Gyr
Vediamo una sempre maggiore complessità nelle operazioni delle utility, parallelamente allo sviluppo del mercato e delle tecnologie che si innestano nel contesto della digitalizzazione. Offrendo attività Smart Grid e AMI as-a-service per i nostri clienti, possiamo garantire la disponibilità degli strumenti giusti per sfruttare al meglio le nuove opportunità di business offerte da questa trasformazione.

I servizi gestiti non rappresentano una reale novità per Landis+Gyr. L'azienda offre operazioni AMI attraverso i Nordics, ha una forte impronta legata alle Smart Grid in Nord America e gestisce più di 15 milioni di punti di misura in tutto il mondo. Con un portafoglio di offerte ampliate in EMEA, l'azienda sta rispondendo agli inequivocabili segnali provenienti dal mercato.

Oliver Iltisberger
I servizi e le applicazioni software rappresentano una parte importante degli investimenti in smart grid dei nostri clienti nei prossimi anni.

A seconda delle preferenze delle utility del settore energia, l'ambito di servizio può variare da un supporto per le operazioni quotidiane a un servizio operativo integrato di IoT.
Landis+Gyr ha recentemente firmato diversi contratti con vari scopi per i servizi gestiti. In Finlandia, ha sottoscritto un importante contratto di assistenza AMI con Caruna. La società ha scelto Landis+Gyr come partner capace di assumere il controllo delle attività quotidiane della soluzione AMI di Caruna, pari a con 650mila aree residenziale fino all'autunno 2018.

Inoltre, in Danimarca, SK Forsyning e Landis+Gyr hanno firmato un contratto per una soluzione intelligente di misurazione. Oltre ai misuratori e al software AMI, Landis+Gyr fornirà una vasta gamma di servizi per sostenere un efficiente lancio e il successivo funzionamento della soluzione Smart Metering, per i prossimi 12 anni.

Il progetto pilota AMI di Landis+Gyr e Vattenfall sull'implementazione della tecnologia di misurazione di nuova generazione in Svezia è quasi del tutto autonomo. Il progetto include anche "Software as a Service".

Molti clienti europei hanno indicato che non è ragionevole investire in capacità e risorse per gestire soluzioni AMI e Smart Grid in-house. Le utility vogliono sfruttare dati di grande qualità ed essere certe dell'efficienza e del grado di sicurezza dei loro modelli operativi. Inoltre, per ciò che compete la prevedibilità dei costi e la riduzione dei rischi legati alla tecnologia AMI e Smart Grid, l'integrazione e l'implementazione svolgono un ruolo importante nel processo decisionale delle utility.