Jacopo Fo, Ecomondo e la vittoria delle rinnovabili

Jacopo Fo, Ecomondo e la vittoria delle rinnovabili

Jacopo Fo, figlio del Premio Nobel Dario, commenta il successo di Ecomondo che, per certi aspetti, sancisce la vittoria delle rinnovabili, contro ogni scetticismo.

“Abbiamo vinto ed Ecomondo lo dimostra”. Jacopo Fo mette il sigillo all’ultima edizione di Ecomondo con l’assegnazione degli attestati alle migliori ecotecnologie presentate in Fiera. Ha debuttato infatti quest’anno l’iniziativa Eco-Innovazioni, in collaborazione con Ecofuturo, che ha portato a selezionare 7 aziende, tra le oltre 40 che avevano i requisiti per partecipare.

Jacopo Fo
Ecomondo quest’anno è la prova che abbiamo vinto, è il trionfo. Ci abbiamo messo decenni, ma oggi possiamo dire che il prezzo dell’energia elettrica prodotta dal fotovoltaico, dall’eolico, da tutte le fonti rinnovabili, è andato sotto il costo dell’energia elettrica da carbone e nucleare. Le fonti alternative funzionano. Abbiamo vinto sul piano della tecnologia, a dispetto di tutti coloro che dicevano: non funziona. Ora è tempo di fare conoscere quelle aziende che sono riuscite a fare la differenza.

E a proposito di aziende, ecco quelle meritevoli di menzione per il contenuto innovativo dei brevetti: Dulevo International (automotive), D.zero2 (spazzatrice stradale elettrica), Bioelectric Italia (biogas, microimpianti biogas da reflui zootecnici), Host B.V. (upgrading biogas biometano), Solidpower spa (biogas - Bluegen - microgenerazione a cella a combustibile), Decomar (ecodragaggio - Sistema ecodragaggio Limphidh2o), Ecomotive Solutions (biogas - Microliquefattore di biometano), Elmec Solar (Storage – Zhero System All-in-one con batterie al sale).

Tagged under: rinnovabili fiera ecomondo