Il monitoraggio degli impianti fotovoltaici

Il monitoraggio degli impianti fotovoltaiciCome anticipato, i sistemi di monitoraggio si stanno evolvendo per supportare quanto richiesto dal mercato e incorporano numerose funzionalità studiate per facilitare l'accesso ai dati e la ricerca incrociata di informazioni.

Tra i numerosi produttori, 4-noks progetta e sviluppa sistemi basati sulla tecnologia ZigBee per il monitoraggio, il controllo ed il risparmio di energia. L'azienda fornisce soluzioni al passo coi tempo per applicazioni commerciali, residenziali e industriali, proponendo apparati che consentono di migliorare l'efficienza energetica dell'edificio.
La società di propone come obbiettivo principale il controllo dei parametri energetici, con l'intento di adottare strategie in grado di mantenere il comfort e la sicurezza degli spazi abitativi. Nel dettaglio, 4-noks ha sviluppato Elios4You, per impianti monofase in regime di autoconsumo e la versione Elios4You per impianti trifase. Analogamente sono disponibili a listino accessori come Elios4You Smart Red Cap, per la gestione automatica dell'autoconsumo e i sistemi Intellymodem E 4-Cloud per il monitoraggio via GPRS.
L'azienda ha inoltre sviluppato l'App gratuita Elios4you trifase, per monitorare il funzionamento degli impianti fotovoltaici trifase, direttamente tramite il proprio smartphone o tablet. Questo pacchetto funziona in modo combinato con Elios4you Pro, un sistema di monitoraggio senza fili capace di gestire strutture con potenza di scambio sino a 30 kW. Il sistema permette di controllare in modo diretto i consumi, l'autoconsumo, l'energia scambiata e quella prodotta, il tutto in mobilità, tramite device Android e iOS. L'interfaccia semplice e diretta permette di agli utenti di accedere a dati in formato grafico, per studiare lo storico ed effettuare calcoli per quanto riguarda gli indici di gestione energetica.
Elios4you consente perciò di ottimizzare i consumi, in base all'insolazione effettiva, ai meccanismi di autoconsumo e alle fasce di prezzo, per l'acquisto dell'energia dalla rete. Il pacchetto permette inoltre di avere costantemente sotto controllo l'impianto, garantendo un intervento immediato in caso di anomalie o malfunzionamenti.
Per il funzionamento, una volta installata l'infrastruttura Elios4you Pro, direttamente nel centralino elettrico, è possibile lo scambio dati locale senza fili e in remoto, se è disponibile un router con connettività permanente, di tipo ADSL o 3G.
Le informazioni che riceveremo direttamente sul dispositivo personale sono perciò aggiornate in tempo reale e liberamente accessibili in qualsiasi istante.

Altri produttori, come l'azienda tedesca Solare Datensysteme GmbH, sono specializzati nei sistemi data logger e nello sviluppo e nella distribuzione di sistemi di monitoraggio per impianti fotovoltaici. La società produce differenti linee di prodotto a marchio Solar-Log e, tra queste, Solar-Log 200 costituisce il sistema entry-level, economico e studiato per rilevare possibili guasti e calcolare il rendimento per gli impianti con inverter. Grazie al compatto display e all'interfacciamento Ethernet è possibile connettere il logger al PC e alla rete di casa e tenere sotto controllo numerosi parametri.
Per gli impianti fino a 15 kWp è disponibile la generazione Solar-Log 300, mentre per gli impianti sino a 50 kWp è prevista la generazione Solar-Log 500.
Solar-Log 1000 è strutturato per grandi impianti e può controllare fino a 100 inverter, mentre il modello Solar-Log 1200 dispone di due display e può controllare impianti sino a 100 kWp. Il top di gamma Solar-Log 2000 può gestire impianti da 2.000 kWp.
Ciascun data logger è stato studiato per offrire uno strumento di monitoraggio dell'impianto fotovoltaico, ideale per ottimizzare i consumi e tenere sotto controllo possibili allarmi. Il formato grafico o tabellare dei dati visualizzati consente di avere sempre chiari i parametri base della struttura. Questi modelli sono compatibili con inverter di oltre 50 produttori e possono essere integrati con il Web o con accessori radio e Bluetooth per il collegamento wireless.

Asita, azienda specializzata nei sistemi di rilevazione e strumenti di misurazione, propone la gamma di Data Logger videografici ad alta tecnologia. Tra questi, la serie 5000LR si contraddistingue per le dimensioni compatte ed è perciò facilmente integrabile in qualsiasi situazione. Il display permette di effettuare una lettura immediata dei parametri riportati e riporta informazioni relative alla temperatura, all'umidità e ai valori di corrente, in base dei massimi e minimi registrati.
La funzione di registrazione nella modalità statistica "STAT mode" permette di archiviare con maggiore dettaglio le analisi di segnali fluttuanti. Vengono infatti memorizzati parametri quali il valore istantaneo, medio, massimo e minimo tra le misure effettuate ogni secondo.
Questa serie di data logger è affiancata dal software LR5000 Utility, che consente il download dei dati su PC e mette a disposizione una piattaforma di facile utilizzo per l'elaborazione dati.
La famiglia comprende i modelli 5001LR - 5011LR e i più evoluti 5051LR e 5041LR / 5042LR / 5043LR e 5031LR. Per remotizzare l'acquisizione dei dati raccolti dalle sonde posizionate in luoghi remoti, Asita propone il registratore Bluetooth LR8410/20, capace di catturare sino a 105 segnali. Il minore impiego di cavi, permette un facile posizionamento dei dispositivi e riduce eventuali disturbi dovuti all'ambiente di misura. L'unità può essere posizionata entro 30 metri di distanza dai moduli di registrazione. Per l'impostazione del registratore è disponibile il sistema di configurazione assistita Quick Set Navigator, pensato per i meno esperti.
Tra le numerose unità offerte da Asita è inoltre disponibile il data logger parlmare a 10 canali LR8431/20, dotato di un display da 4,3" WQVGA, di 7 MByte di memoria interna e un sistema di interfacciamento USB 2.0.

Indice articoli