USA, nuovi record di diffusione per il fotovoltaico

Il fotovoltaico statunitense segna continuamente nuovi record, in termini di potenza installata e di diffusione, soprattutto nel comparto residenziale. La politica di sostegno del Governo e la costate riduzione dei prezzi dei componenti principali stanno infatti spingendo molti utenti verso questa scelta green.


Secondo le analisi più recenti, numerosi stati hanno adottato una filosofia che privilegia il solare, favorendo la riduzione delle emissioni di CO2 e la crescita di un intero segmento di mercato. Gli operatori e tutto l'indotto sono infatti in netta crescita, in California, per esempio, sono stati creati più di 15mila nuovi posti di lavoro grazie a questo settore.

 

La crescita più rilevante sembrerebbe riguardare lo stato di New York che, dal 2010 al 2013 ha registrato un tasso di sviluppo del 63%. Secondo gli analisti, uno sviluppo costante in questa direzione porterebbe quest'area a importanti traguardi ambientali ed energetici, arrivando a produrre circa il 20% dell'energia totale attraverso le rinnovabili, entro il 2025.