L’ENEA sviluppa il solare a concentrazione in Marocco

Il progetto Organic Rankine Cycle – Prototype Link to Unit Storage, o ORC-PLUS, è coordinato dall'ENEA e si sta svolgendo in Marocco.

L'obiettivo è quello di mettere a punto un avanzato sistema di accumulo per impianti solari a concentrazione, una struttura capace di garantire l'indipendenza energetica anche di notte.
La durata del progetto è di quattro anni, periodo nel quale i ricercatori avranno a disposizione un finanziamento complessivo di ben 6,4 milioni di Euro, che rientrano nell'ambito del Programma Quadro di ricerca e innovazione dell'Ue Horizon 2020.
L'ENEA che si occupa dello sviluppo prototipale e della formazione sul campo, contribuisce attivamente anche alla progettazione e costruzione del sistema di accumulo di energia termica ad alta temperatura.
A coadiuvare l'attività, le italiane Enerray e Soltigua oltre ad altre realtà specializzate nella ricerca, come IRESEN e il Fraunhofer Institute.

 

Tagged under: ricerca tecnologia sviluppo