Furti, come proteggere gli impianti fotovoltaici

Furti, come proteggere gli impianti fotovoltaiciIn altri casi si procede al monitoraggio dell'impianto tramite la lettura dei parametri funzionali dello stesso. Questa piattaforma è valida soprattutto nel caso di grandi impianti e parchi solari da terra e si occupa di "leggere" in tempo reale l'attività della struttura fotovoltaica. Il sistema è programmato per accumulare informazioni, in modo costante, per quanto riguarda la tensione operativa, la produzione di energia, l'impedenza del segnale e altri ancora.
Il controllo, che può essere effettuato a livello di stringa o di pannello, permette una verifica immediata del corretto funzionamento dei singoli elementi. Se anche uno solo di questi componenti venisse manomesso o rubato sarebbe possibile accorgersene immediatamente.
Analizzando l'impedenza dei singoli comparti dell'impianto, che indica una continuità a livello di contatto elettrico, è possibile osservare se sono presenti anomalie o letture errate dei parametri di rifermento.
Questo sistema può dirsi molto efficiente anche se, di fatto, può operare solo quando l'intero impianto è operativo, mentre risulta inefficace in fase di costruzione della struttura.

Indice articoli

Tagged under: pannelli impianto furto