La Regione Lombardia stanzia 3 milioni per accumulo fotovoltaico e ricarica EV

Il nuovo Bando Energia della Regione Lombardia stimolerà la crescita di installazioni fotovoltaiche con accumulo e la diffusione di stazioni di ricarica per la mobilità elettrica.

Non solo tasse e divieti di circolazione dalla giunta, che ha approvato la delibera che destina fondi per 3 milioni di Euro al segmento energetico e rinnovabile.
L'intento è quello di incentivare espressamente i sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici e i sistemi di ricarica domestica per veicoli elettrici.
Proprio per questo, tali interventi potranno usufruire dei finanziamenti erogati, che saranno disponibili senza limiti temporali ma soggetti a esaurimento, in base alle risorse stanziate.
In particolare, le misure della Regione Lombardia non impatteranno sul bilancio regionale in accordo con il Programma Quadro Ambiente e Energia del 2 febbraio 2001. La ripartizione privilegerà i sistemi per autoconsumo da fotovoltaico e le infrastrutture residenziali per la ricarica privata di EV, in linea con i contributi già assegnati ai beneficiari del bando "Edifici a emissioni zero".

Come precisato dall'assessore all'Ambiente, Energia e Sviluppo: "Il bando è rivolto a soggetti pubblici e privati residenti in Lombardia e si pone come obiettivo quello di incentivare l'efficienza energetica e l'uso di energia prodotta da fonti rinnovabili, in linea con le normative vigenti".

 

Tagged under: normative fisco