Fronius e Victron Energy, fotovoltaico indipendente e stabile per il residenziale

Fronius e Victron Energy collaborano adattando parte della propria offerta per consentire un'alimentazione elettrica indipendente e stabile per i piccoli impianti domestici con fotovoltaico.


Gli inverter/caricabatterie e i regolatori di carica dell'azienda olandese specializzata in energia consentono di accumulare temporaneamente l'energia elettrica prodotta negli inverter Fronius all'interno di batterie, rendendo così possibile un'alimentazione elettrica indipendente dalla rete, stabile e continuativa per i piccoli impianti domestici che sfruttano il fotovoltaico. Questo sistema è stato impiegato per la prima volta in Kenya, dove i due partner hanno messo in funzione una soluzione di questo tipo nell'estate 2015.

La continuità dell'alimentazione elettrica è tutto fuorché scontata, specialmente nelle zone isolate in cui la rete elettrica pubblica è spesso mal sviluppata o instabile. In questi casi gli impianti fotovoltaici che integrano inverter Fronius rendono disponibile l'energia elettrica senza interruzioni e soprattutto senza doversi collegare alla rete pubblica. L'apparecchio di produzione dell'energia viene collegato direttamente alla MicroGrid, una rete di distribuzione dell'energia elettrica regionale e indipendente. "I nostri inverter dispongono a tale scopo di uno speciale setup con varie funzioni che assicurano il funzionamento stabile della MicroGrid", spiega David Hanek, Responsabile Prodotti di Fronius.

Fronius e Victron Energy, fotovoltaico indipendente e stabile per il residenzialePer accumulare temporaneamente l'energia elettrica prodotta e consentire quindi un'alimentazione elettrica continuativa, Fronius ha adattato i suoi inverter alla tecnologia di Victron Energy, fornitore mondale di soluzioni energetiche per impianti fotovoltaici indipendenti dalla rete. Questa partnership ha dato ottimi risultati fin dal suo impiego sul campo: l'impianto residenziale in Kenya comprende otto villette il cui approvvigionamento elettrico è interamente costituito da energia solare e viene eseguito tramite una MicroGrid. L'energia elettrica ricavata dall'impianto fotovoltaico e prodotta con i quattro inverter Fronius Symo 20.0-3-M viene direttamente consumata oppure accumulata. Gli inverter/caricabatterie del modello Quattro e i regolatori di carica Victron BlueSolar MPPT 150/85 di Victron Energy alimentano continuativamente le batterie, assicurando il funzionamento ininterrotto del sistema.

Nella fase di sviluppo, le due aziende si sono adoperate per rendere la loro soluzione congiunta anche a prova di guasto: "Se il carico è inferiore alla capacità potenziale dell'apparecchio di produzione FV e le batterie sono già piene, si rende necessario un derating automatico di potenza", sottolinea David Hanek. "In caso contrario, l'impianto si spegnerà a causa della sovratensione." Per evitarlo, è possibile attivare funzioni per il derating di potenza in funzione della tensione e per varie regolazioni relative alla potenza reattiva.

"La nostra partnership, i concetti e i sistemi che ne derivano riscuotono grande successo presso i nostri clienti", afferma entusiasta Matthijs Vader, Amministratore Delegato di Victron Energy, parlando della collaborazione con Fronius.