Mitsubishi SG Ready, il fotovoltaico e le pompe di calore

Mitsubishi SG Ready, i vantaggi del fotovoltaico e delle pompe di calore

Mitsubishi Electric, a partire dallo scorso mese di novembre, ha introdotto la nuova funzionalità “SG Ready” sulla sua gamma di pompe di calore aria-acqua “Ecodan”.
Acronimo di “Smart Grid Ready”, tramite degli input aggiuntivi provenienti dall’impianto fotovoltaico, la funzione permette di accumulare acqua calda ad uso sanitario o riscaldamento durante la fase di produzione del fotovoltaico e rilasciarla nei momenti di maggior richiesta termica.
In questo modo è possibile aumentare considerevolmente la quota di autoconsumo e accorciare i tempi di ritorno dell’investimento.

La piattaforma conferma la validità dell’abbinamento fra un impianto fotovoltaico e una pompa di calore aria-acqua, un binomio capace di garantire i servizi di riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria.

Mitsubishi SG Ready, il fotovoltaico e le pompe di calore

Di fatto, spostare i consumi energetici di riscaldamento e ACS dai combustibili fossili all’energia elettrica e, contemporaneamente autoprodursela, significa infatti essere energeticamente indipendenti ad emissioni zero. La conferma arriva anche da specifici studi di settore, dove si stima che il 50% delle pompe di calore aria/acqua residenziali siano installate in presenza di un impianto fotovoltaico.