Prime Road e First Solar completano 18 MW di impianti in Thailandia

Prime Road e First Solar completano 18 MW di impianti in Thailandia

Prime Road Group e First Solar completano quattro parchi solari per un totale di 18 MW di capacità in Thailandia, un progetto da oltre 158mila moduli thin film.
La struttura Prime Road Group Co-Op Project, a cavallo tra le province di Ayutthaya e Pathum Thani, sarà in grado di produrre circa 29.600 MWh di energia elettrica pulita nel primo anno di funzionamento. Lo sviluppo del progetto è stato possibile grazie anche alla collaborazione con Bouygues-Thai Ltd - una filiale del gruppo francese Bouygues – che ha operato come EPC.

Sviluppato nell'ambito del programma dell'agenzia governativa e cooperative agricole della Thailandia, il completamento dell’impianto segna una tappa importante per il Paese, che continua a incrementare la sua capacità fotovoltaica, con l’obiettivo di raggiungere il 30% di energia prodotta da rinnovabili entro il 2036.
Il parco solare produrrà abbastanza energia pulita per alimentare 12.000 case in Thailandia e ridurre l’emissione di CO2 di circa 14.000 tonnellate ogni anno.

Tecnicamente sono stati scelti i moduli a film sottile First Solar Serie 4, particolarmente indicati per le condizioni ambientali nel Sud-Est asiatico, a causa della loro coefficiente di temperatura superiore e alla migliore risposta spettrale e all’ombreggiamento.

L'energia elettrica dal Prime Road Group Co-Op Project sarà venduta tramite Power Purchase Agreement di 25 anni con la Provincial Electricity Authority of Thailand, a un tasso del 5,66 THB-per-KWh.