Intersolar, gli inverter ABB UNO-DM-PLUS per il residenziale

Intersolar, gli inverter ABB UNO-DM-PLUS per il residenziale

La serie di inverter UNO-DM-PLUS di ABB nasce per ottimizzare le performance degli impianti domestici residenziali, li abbiamo visti in anteprima a Intersolar 2017.

ABB amplia così la propria gamma di inverter monofase, sviluppando device concepiti appositamente per le strutture solari fisse domestiche.
La famiglia include varianti da 1,2 kW a 5 kW, contraddistinte da un volume occupato del tutto identico e un design compatto, per una maggiore facilità di installazione.
Proprio le fasi di configurazione e installazione sono state ulteriormente accelerate, adottando connettori Plug & Play grazie ai quali non è più necessario aprire il coperchio dell’inverter per finalizzare il setup.
ABB UNO-DM-PLUS consente dunque a installatori e partner di ridurre tempi e costi per le singole installazioni.

Intersolar, gli inverter ABB UNO-DM-PLUS per il residenziale

Giovanni Frassineti, responsabile dell'attività solare di ABB
In ABB siamo sempre impegnati a innovare la nostra gamma di tecnologie al servizio del solare, sviluppando nuove soluzioni di storage fotovoltaico e piattaforme di prodotto, elementi indispensabili per garantire ai clienti la migliore prestazione possibile.
UNO-DM-PLUS rappresenta proprio questo impegno: il nuovo design sottolinea la qualità e l’opera d’ingegneria di ABB, il tutto in un device leggero, compatto e intelligente, un inverter ottimizzato per le installazioni solari domestiche.

Una volta in funzione questi inverter offrono un'esperienza utente migliorata rispetto al passato, grazie anche all'interfaccia integrata, che consente l'accesso a svariate funzionalità, quali le impostazioni avanzate di configurazione dell'inverter, il controllo dinamico dei parametri, la gestione dei carichi. Tutte le impostazioni sono accessibili in remoto, tramite interfaccia wireless e il web server integrato.
Grazie ai sistemi di comunicazione e alla connettività embedded di cui dispone, UNO-DM-PLUS può essere facilmente integrato in qualsiasi contesto, per l'automazione intelligente delle costruzioni, l'integrazione smart grid e con sistemi di monitoraggio e controllo di terze parti.

A mantenere sempre aggiornate le funzionalità del device ci pensa ABB, grazie ad aggiornamenti firmware in via remota (Over The Air, OTA).