Agatos rileva un impianto fotovoltaico nel comune di Carbonia

Agatos rileva un impianto fotovoltaico nel comune di Carbonia

Agatos, tramite la controllata Agatos Energia, ha rilevato un impianto fotovoltaico a inseguitori biassiali da 957,6 kW, in esercizio presso il comune di Carbonia.
L’azienda subentra così nel leasing in essere con Selma BPM, diventando titolare della convenzione GSE e del diritto di superficie. L’impianto in esercizio dal 2009 ha una concessione GSE attiva con scadenza nel 2029 ed è sito nel comune di Carbonia in provincia di Cagliari.

Il prezzo pattuito ammonta a € 475.000 circa, di cui € 200.000 già pagati per cassa e il resto tramite rinuncia da parte di Agatos Energia Srl a parte del credito commerciale vantato nei confronti dell’ex-proprietario dell’impianto.

Al netto del c.d. decreto spalma-incentivi, l’impianto riceve una tariffa incentivante comprensiva di RID di circa € 0,45/kwh. Storicamente, l’impianto ha generato un fatturato GSE di circa € 500.000 all’anno, coprendo i costi e le rate di leasing. Ci si aspetta che sotto la nuova gestione Agatos, il fatturato aumenterà considerevolmente producendo, al netto del leasing e dei costi, una marginalità significativa.

Michele Positano, Ammini-stratore Delegato di Agatos
Quest’operazione, in linea con la strategia di produrre ritorni per gli azionisti sfruttando le no-stre capacità e competenze di operatore industriale e senza ricorrere a ingenti investimenti di capitale, ci permette di rafforzare lo stato patrimoniale e di generare significativi flussi finanziari funzionali alla realizzazione del piano industriale.