First Solar e APS in Arizona, fotovoltaico e accumulo da 50 MW

First Solar e APS in Arizona, fotovoltaico e accumulo da 50 MW

Arizona Public Service e First Solar stanno sviluppando un impianto fotovoltaico con batterie da 50 MW per la produzione energetica durante il periodo estivo.
Questo progetto renderà l’Arizona sede di uno dei più grandi sistemi di accumulo nel Paese e diventerà un modello di integrazione dell’energia solare per la produzione di elettricità nei momenti di maggiore assorbimento.

First Solar costruirà e gestirà la struttura che include un campo solare da 65 MW per la ricarica delle batterie. Analogamente, APS ha firmato un contratto di acquisto di energia della durata di 15 anni con First Solar, dettaglio che consentirà ad APS di utilizzare l'energia accumulata quando l'uso di energia è al massimo durante la giornata (tipicamente nei periodi estivi, di sera).
Combinando l'energia solare pulita con l’energy storage, First Solar e APS saranno in grado di immagazzinare l’energia quando il sole è alto nel cielo e di distribuirla ai clienti tra le 15:00 e le 20:00, quando il sole si sta abbassando, ma l'uso di energia è al massimo.

Nei prossimi 15 anni, APS prevede di adottare oltre 500 MW di storage aggiuntivo per soddisfare la domanda globale.

Don Brandt, Presidente, Presidente e CEO di APS
Collaborare con un'azienda dell'Arizona come First Solar per abbinare l'energia solare con uno storage avanzato è un vantaggio per i nostri clienti. Questo accordo sottolinea inoltre la leadership nazionale del nostro stato nell'innovazione delle energie pulite.

Mark Widmar, Chief Executive Officer di First Solar
First Solar è stato a lungo un leader globale nello sviluppo di energia solare su vasta scala. Attraverso questo progetto innovativo siamo entusiasti di collaborare con APS per dimostrare le capacità del solare accoppiato con lo stoccaggio a batterie su larga scala. Insieme, queste tecnologie evidenziano il ruolo significativo del solare nella fornitura di energia affidabile ed economica.