Ingeteam sempre più forte in Messico, fornirà 555 MW di inverter

Ingeteam sempre più forte in Messico, fornirà 555 MW di inverter

Ingeteam sigla diversi contratti di fornitura per impianti fotovoltaici in Messico, Paese dove l’azienda è presente con una importante quota di mercato.
L’azienda, attiva nel Paese fin dal 1998, fornirà 555 MW di inverter fotovoltaici, soprattutto per grandi impianti a generazione solare, e una parte della fornitura sarà per impianti commerciali con inverter di stringa.

La maggior parte della fornitura è costituita dalla serie Skid della soluzione Inverter Station di Ingeteam. Questa soluzione è costituita una piattaforma metallica o skid che integra tutti gli elementi necessari sia di bassa che media tensione (trasformatore BT/MT, cella di MT, quadro di BT e trasformatore dei servizi ausiliari), oltre agli inverter centrali, facenti parte della serie B della famiglia INGECON SUN PowerMax. Queste apparecchiature hanno una potenza di uscita di 551 MW e saranno installate in quattro impianti fotovoltaici situati negli stati di Baja California, Durango, Sonora e San Luis Potosí. La fornitura conta un totale di 343 inverter fotovoltaici centrali, tutti con tecnologia a 1500 Vdc, dei quali è già iniziata la fornitura.

Uno di questi tre progetti rappresenta il primo PPA (Power Purchase Agreement o contratto di compravendita diretta di energia) del Messico tra una Utility
privata ed il cliente finale.
Inoltre, Ingeteam ha recentemente messo in servizio nello stato di Chihuahua due impianti solari che assieme sommano più di 60 MW. Anche questi impianti sono stati installati con la soluzione Inverter Station con inverter fotovoltaici da 1500 Vdc.
Questi nuovi contratti vanno a consolidare la posizione di Ingeteam in Messico, che è la prima azienda del paese per quanto riguarda la fornitura di convertitori di potenza (con 2,5 GW tra impianti eolici e fotovoltaici), ed in servizi di funzionamento e manutenzione con 2,5 GW di potenza rinnovabile gestita, il che significa che l’azienda gestisce il 49% della potenza totale installata in Messico.

Inoltre, Ingeteam si è recentemente aggiudicata un contratto di fornitura in Messico per l’impianto fotovoltaico più grande di tutta l’America Latina. Grazie a questo contratto, le sottostazioni elettriche del parco solare Villanueva sono state dotate di un sistema di automazione ad alto livello tecnologico ed ha permesso a Ingeteam di raggiungere la cifra di più di 2.000 MW di potenza nelle rinnovabili con sottostazioni digitalizzate in Messico. Ingeteam si posiziona così come azienda di riferimento per la digitalizzazione della rete in due modi: da un lato mediante l’elettronica digitale in sistemi PCyM per automatizzare sottostazioni, e dall’altro lato grazie a sistemi di compensazione di energia reattiva (Statcom) in accordo con il grid code di rete per le installazioni rinnovabili ed industriali.

Ingeteam dispone di filiali in Juchitán de Zaragoza (nello stato di Oaxaca), così come nella capitale (Città del Messico), entrambe dedicate alla fornitura di servizi di O&M per parchi eolici e fotovoltaici, così come per la vendita di inverter fotovoltaici e distribuzione di prodotti ed esecuzione di progetti per l’automazione e protezione di reti elettriche di distribuzione e di sottostazioni per energie rinnovabili.

L’azienda ha anche un ruolo sociale molto importante nelle regioni in cui opera. Ad esempio, nell’istmo di Tehuantepec, Ingeteam sviluppa progetti di diffusione e divulgazione delle energie rinnovabili tra gli abitanti della regione contribuendo in questo modo ad una maggiore conoscenza delle energie non convenzionali.