Giappone, Etrion completa l’impianto Komatsu Solar

Giappone, Etrion completa l’impianto Komatsu Solar

Etrion completa il progetto Komatsu Solar da 13,2 MW, in Giappone, Paese che ricopre un ruolo fondamentale per le strategie dell’azienda.

L’impianto è stato realizzato da Hitachi High-Technologies; i lavori sono stati ultimati rispettando il budget stimato e con tempi inferiori alle aspettative.
La struttura è situata nella prefettura di Ishikawa, nella regione di Honsu, e giova di un contratto ventennale di acquisto di energia (PPA) con l'utility Hokuriku Electric Power. La società riceverà circa 0,30 USD per kWh prodotto. Secondo i calcoli, il progetto solare Komatsu produrrà 14,2 GWh di elettricità solare all'anno, assicurando energia pulita e un rapido ritorno degli investimenti.

Marco A. Northland, amministratore delegato di Etrion
Siamo entusiasti dei nostri continui progressi in Giappone e Komatsu rappresenta un importante traguardo, che ci porta a quasi 60 MW di capacità lorda ora operativa, in Giappone. Sono molto grato al nostro team, a Hitachi High-Technologies e a tutte le altre parti interessate che hanno lavorato tutto il giorno per completare questo progetto in anticipo, consentendo a Etrion di beneficiare dei ricavi durante l'estate, un periodo che registra una produzione tra le più alte dell’anno.
Non solo, la chiusura del progetto consente di liberare risorse interne che ora potranno concentrarsi sui successivi impianti della pipeline e che saranno costruiti entro i prossimi 12 mesi.