Building Energy: Zouk Capital entra nel capitale di Be Power

Building Energy: Zouk Capital entra nel capitale di Be Power

Building Energy e Zouk Capital hanno concluso la transazione che consente al fondo inglese di entrare nel mercato italiano della mobilità elettrica.

Zouk Capital, attraverso un aumento di capitale riservato, ha acquisito il 51% di Be Power, la Digital Utility attiva nella mobilità elettrica con Be Charge e nel settore del demand response con 4Energia, e nominato Presidente Paolo Amato e Amministratore Delegato Paolo Martini. Tale investimento consentirà a Be Charge di mantere il ruolo primario come operatore integrato per la mobilità elettrica e realizzare una delle più importanti e capillari infrastrutture di ricarica pubblica per veicoli elettrici in Italia.

Il contributo al piano industriale di BE Power si esprimerà attraverso la diretta esperienza di Zouk Capital nel settore della mobilità elettrica.

Massimo Resta, Partner di Zouk Capital
Siamo rimasti colpiti da quello che BE Power è riuscita a realizzare in un periodo relativamente breve nel mercato italiano. Il team di BE Power è estremamente competente e determinato con una visione strategica coerente e con capacità di esecuzione notevoli. Siamo contenti di poterli sostenere in questa nuova fase di sviluppo della società.

Paolo Martini, Amministratore Delegato di Be Power
Zouk contribuirà in maniera decisiva allo sviluppo del nostro piano industriale ed al nostro obiettivo di essere l’operatore integrato di riferimento nella mobilità elettrica in Italia. Siamo orgogliosi che uno dei maggiori player a livello europeo nel settore delle infrastrutture di ricarica abbia puntato su di noi per una sfida così importante nel nostro Paese.