Elpo entra nel mondo della eMobility al fianco di ABL

Elpo entra nel mondo eMobility al fianco di ABL

Elpo è stata scelta da ABL in qualità di unico importante nazionale, per distribuire innovative stazioni di ricarica per veicoli elettrici.

Robert Pohlin, Presidente Elpo
Grazie al nuovo accordo con ABL, metteremo a frutto tutta la nostra esperienza in ambito di tecnologie ecocompatibili ed ecologiche per contribuire alla costruzione di infrastrutture per l’eMobility, offrendo al mercato italiano stazioni di ricarica davvero innovative e performanti che in Germania sono state scelte da prestigiose case automobilistiche come Audi, Mercedes e Volkswagen.
Se è vero che il futuro dell’auto è sempre più green e che entro il 2025 la metà dei veicoli prodotti al mondo sarà elettrificata, appare evidente come l’Italia non possa più aspettare.
Il nostro mercato, infatti, presenta già potenzialità interessanti con un incremento delle immatricolazioni di vetture elettriche che tra il 2017 e il 2018 ha sfiorato l’89% (Fonte: E-Mobility Report 2018), pur restando fanalino di coda rispetto al resto d’Europa. Tra i fattori di criticità che ostacolano la crescita delle auto elettriche c’è proprio la scarsa disponibilità di sistemi di ricarica, molto sbilanciata sul territorio, sia in termini numerici sia di distribuzione.

Elpo entra nel mondo della eMobility al fianco di ABL

 

Lo sviluppo di un ecosistema dedicato alla mobilità elettrica diventa quindi un’esigenza cruciale, sia dal punto di vista delle colonnine pubbliche e industriali, sia per punti di ricarica privati, soprattutto domestici dove sono previste detrazioni fiscali fino al 50%. Per commercializzare su tutto il territorio nazionale la gamma completa di soluzioni plug & charge ABL, Elpo ha attivato una rete capillare di distributori e installatori specializzati e un magazzino in pronta consegna.