EGO e Sonnen annunciano un accordo per l'accumulo domestico

Sonnen ed EGO annunciano un accordo per accumulo domestico

Sonnen ed EGO annunciano la sigla dell’accordo che consentirà l’erogazione di servizi di rete mediante le sonnenBatterie integrate nelle UVAM EGO.

La sfida per ridurre l’utilizzo di fonti fossili nel sistema elettrico e le relative emissioni clima alteranti è articolata e complessa. Per consentire un diffuso utilizzo di impianti solari fotovoltaici ed eolici è infatti necessario un cambio di paradigma nella gestione del sistema elettrico europeo, nel quale non solo i grandi produttori ma anche i consumatori e i piccoli prosumer avranno un ruolo cruciale nella gestione dei flussi energetici.

Proprio per questo motivo sonnen, leader mondiale nel settore dei sistemi di accumulo domestici, con più di 40'000 unità installate nel mondo, è impegnata non solo nel garantire la sostenibilità energetica del cliente finale mediante l’impiego di sistemi di batterie efficienti e sicure, ma anche nel promuovere la sostenibilità dell’intera filiera elettrica.
L’elemento chiave è costituito dalla sonnenCommunity, ovvero l’insieme di tutti i proprietari di una sonnenBatterie potenzialmente interconnessi tra loro in una grande batteria virtuale, che oltre a fornire energia ai propri utenti, da oggi è pronta a fornire preziosi servizi di bilanciamento alla rete elettrica.

Questo è possibile grazie alla partnership con EGO, operatore energetico leader in Italia nella gestione del dispacciamento di impianti di generazione distribuita (oltre 1'500 unità sotto contratto, per oltre 2'500 MW di potenza nominale). EGO è un pioniere del progetto UVAM (Unità Virtuali Aggregate Miste) promosso da Terna e ARERA per consentire la partecipazione al Mercato Servizi Dispacciamento (MSD) della generazione distribuita e delle fonti rinnovabili.

Le UVAM di EGO integrano una moltitudine di unità (produzione e consumo) dislocate in diverse regioni italiane e aggregate virtualmente, per oltre 100 MW di potenza modulabile (pari a circa il 15% del mercato). EGO investe da anni nell’innovazione per il settore energia e dispone oggi di un’infrastruttura tecnologica integrata per il monitoraggio e l’analisi dei dati, mediante la quale eroga servizi energetici ad alto valore aggiunto.

Mediante evoluti algoritmi di ottimizzazione, ciascuna batteria sarà gestita all’unisono con l’intera Community, in un’unica Virtual Power Plant costituita da migliaia di piccole unità virtuose, i cosiddetti prosumer. La Virtual Power Plant potrà venire attivamente in soccorso al sistema elettrico, compensando le oscillazioni di produzione dei grandi impianti fotovoltaici ed eolici. Per questo importante servizio ogni utente possessore di una sonnenBatterie che ha aderito all’offerta sonnenFlat riceve già oggi un bonus sotto forma di energia, concretizzando il concetto di economia energetica circolare. Il bonus può essere prelevato gratuitamente dalla rete ogni anno senza limiti temporali, mediante un’offerta che si pone come un consistente valore aggiunto per tutti gli utenti sonnen.