Piazzolla Sali, è attivo l’impianto fotovoltaico da 300 kW

Piazzolla Sali, è attivo l’impianto fotovoltaico da 300 kW

Il nuovo impianto fotovoltaico da 300 kW realizzato da Senergie con tecnologia SMA è ora operativo presso Piazzolla Sali, storica salina di Margherita di Savoia.

L’azienda pugliese vanta oltre 40 anni di esperienza nel settore del sale marino e ha intrapreso un percorso di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica, nel suo innovativo stabilimento produttivo in provincia di Barletta-Andria-Trani.

Realizzato in soli due mesi, l’impianto è entrato in esercizio a settembre e ha permesso all’azienda di registrare una notevole riduzione dei costi e un considerevole abbattimento delle emissioni di CO2 in atmosfera.

I 968 pannelli Qcells monocristallini dotati di 6 inverter Sunny Tripower CORE1, infatti, sono in grado di soddisfare circa l’80% del fabbisogno energetico dello stabilimento, sia per le necessità richieste dall’area uffici che per la produzione, costituita da linee produttive innovative e macchinari tecnologicamente avanzati che consentono il lavaggio, la centrifugazione, l’essiccamento a 220°, la macinatura e il confezionamento del sale.

I moduli installati sul tetto hanno un rendimento annuo di 394.000 kWh, pari a una riduzione di CO2 di 197.000 Kg l’anno e consentono un vero e proprio circolo virtuoso della produzione, finalizzato a una maggiore sostenibilità non solo ambientale, ma anche economica.

Nino Gazzillo, Project Manager di Senergie
Richiediamo flessibilità di progettazione, versatilità e una configurazione facile e veloce. Per questo scegliamo i prodotti SMA, che si attestano tra i più affidabili presenti sul mercato. In qualità di loro Solar Partner, inoltre, usufruiamo dei numerosi corsi di formazioni messi a disposizione dell’azienda e siamo affiancati da un referente specializzato presente sul territorio, che ci supporta in ogni fase.

L’impianto, inoltre, è dotato del sistema di monitoraggio SMA, Sunny Portal, che consente in ogni momento di accedere ai dati più importanti dell’impianto, con la possibilità di analizzare i valori di misurazione, oltre che di visualizzare e confrontare in tempo reale e in modo chiaro i rendimenti. In questo modo è possibile individuare e risolvere anche le più piccole anomalie.