Eurelectric, 15 azioni concrete per la transizione energetica

Eurelectric, 15 azioni concrete per la transizione energetica

Il Manifesto di Eurelectric “15 Pledges to Customers” è stato siglato da Elettricità Futura e alcune imprese del settore tra cui Edison, Enel e Silver Ridge Power Italia.

Eurelectric, Associazione europea delle imprese elettriche, presenta oggi a Bruxelles dinanzi alle istituzioni europee, il Manifesto “15 Pledges to Customers” frutto della collaborazione con le Associazioni Nazionali del settore tra cui Elettricità Futura.

Il manifesto ha lo scopo di accompagnare i consumatori all’interno del processo di transizione energetica al fine di incoraggiarli ad avere un ruolo più attivo in un’ottica di incremento dell’efficienza energetica, sviluppo delle rinnovabili e diffusione di tecnologie elettriche in settori come la mobilità.

Tre gli impegni principali promossi dal Manifesto: abilitare i consumatori alla transizione energetica promuovendo soluzioni innovative come quelle che permettono una migliore gestione dei consumi energetici (demand response) e tecnologie efficienti come le colonnine di ricarica per la mobilità e l’accumulo di energia.
Puntare su una transizione che sia economicamente accessibile e inclusiva e migliorare l’esperienza degli utenti con il fornitore di energia, incrementando i servizi in maniera semplice e trasparente.

Il documento raccoglie le istanze e gli spunti discussi nel corso del Roadshow organizzato da Eurelectric in collaborazione con Accenture, in 8 Paesi europei diversi, tra cui l’Italia, che ha visto la partecipazione e il confronto di rappresentanti di fornitori di energia elettrica e dei consumatori, centri di ricerca, Authorities, imprese del settore automobilistico e della domotica, per condividere le best practices e ricercare le migliori soluzioni volte a coinvolgere il consumatore in questo importante percorso.
Il Manifesto contiene infatti 15 azioni concrete che i venditori di energia elettrica si impegnano a implementare per indurre i consumatori a scoprire i benefici derivanti dalla mobilità, dall’efficienza energetica e dallo sviluppo delle rinnovabili.

Elettricità Futura, Edison, Enel e Silver Ridge Power Italia, sono i soggetti italiani che hanno firmato il Manifesto, nella convinzione che, in questo momento di cambiamento, gli operatori del settore devono avere l’ambizione oltre che la responsabilità sociale di guidare i consumatori verso le nuove tecnologie e i nuovi servizi generati dalla transizione energetica.