Maxeon trasforma centro logistico in centrale solare

Maxeon trasforma centro logistico in centrale solare

Maxeon Solar Technologies avvia un’importante installazione: l'avanzata tecnologia solare di Maxeon alimenterà il nuovo hub logistico internazionale di Kering, che gestisce lo sviluppo di una serie di rinomate case di moda, pelletteria, gioielli e orologi. Una volta completato, previsto per agosto 2021, l'impianto situato a Trecate, nel Nord Italia, sarà uno dei più grandi sistemi fotovoltaici su tetto d'Europa, con una potenza di picco di 12,7 MW.

L'impianto sul tetto di Trecate, previsto per essere installato su due edifici adiacenti, coprirà più di 55.160 metri quadrati in totale. Con oltre 31.000 pannelli solari di SunPower che forniranno un totale di 12,7 MWp al completamento, Maxeon stima che l'installazione fornirà oltre 13,5 GWh di elettricità pulita e ridurrà più di 7.500 tonnellate di emissioni di anidride carbonica all'anno. L'hub è progettato per essere energeticamente positivo, generando più energia di quanta ne consumerà.

Mark Babcock, Chief Revenue Officer di Maxeon Solar Technologies
Siamo particolarmente felici di vedere questo enorme sistema solare sul tetto diventare una realtà, con aziende che condividono una visione per una vita sostenibile di alta qualità che si uniscono. Con il nuovo hub che funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e che consuma una notevole quantità di elettricità, la scelta della tecnologia più potente era un fattore fondamentale per il successo del progetto. Kering ha riconosciuto l'importanza della qualità superiore, dell'affidabilità a lungo termine e di una maggiore resa energetica dei loro pannelli solari, identificando la nostra linea Maxeon come il prodotto premium per alimentare questo sito rivoluzionario per i decenni a venire.

Il premier partner Kennew di SunPower, con sede a Bergamo, è stato selezionato da Techbau, sviluppatore di edifici sostenibili e appaltatore generale, per progettare e installare l'impianto solare con la tecnologia dei pannelli solari SunPower Maxeon.

Daniele Botti, amministratore delegato e comproprietario di Kennew
Questo è uno dei tetti solari più potenti d'Europa, ed è solo l'ultimo di un ricco portfolio di progetti solari commerciali grazie alla nostra solida collaborazione con Maxeon come fornitore di tecnologia solare avanzata. Il cliente aveva requisiti specifici che i pannelli SunPower Maxeon sono stati in grado di soddisfare, offrendo una serie di vantaggi come la massimizzazione delle prestazioni in una data quantità di spazio sul tetto per un lungo periodo di tempo, l'affidabilità provata sul campo, la migliore durata e una garanzia leader del settore di 25 anni sul prodotto e sulla potenza.

Inoltre, Botti cita l'efficienza dei pannelli della linea SunPower Maxeon fino al 22,6% come uno dei suoi principali vantaggi, e il più basso tasso di degradazione nell'industria solare.

Con un degrado massimo garantito della potenza annuale dello 0,25%, crediamo che i moduli SunPower Maxeon offrano chiari vantaggi per sfruttare al meglio lo spazio sul tetto nel tempo. Nell'anno 25, sono garantiti per continuare a fornire almeno il 92% della loro potenza originale per gli scopi dell'hub logistico. Dopo questo periodo, ci aspettiamo che continuino a produrre, poiché Maxeon progetta i suoi pannelli per una vita utile di 40 anni.

Lindsey Wiedmann, Chief Legal Officer e ESG Lead di Maxeon Solar Technologies
Una volta terminato, l'involucro, i magazzini principali e gli uffici saranno certificati LEED e si prevede che raggiungeranno un rating Platinum, con questo hub che diventerà così il primo magazzino certificato LEED Platinum in Europa. Grazie alla loro prestigiosa designazione Cradle to Cradle Certified - Bronze, i pannelli SunPower Maxeon potrebbero contribuire ai punti LEED e agli obiettivi di sostenibilità del progetto più di altri pannelli convenzionali disponibili sul mercato.