L'Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (IRENA) rilascia il rapporto "Renewable Power Generation Costs in 2014", un documento che sottolinea quanto le rinnovabili siano sempre più protagoniste della generazione energetica mondiale.

Terna rilascia il rapporto provvisorio per il settore elettrico italiano per l'anno 2014. Il contesto generale vede una riduzione dei consumi rispetto al 2013 (-2,1%) e una crescita delle rinnovabili, come già evidenziato a metà dello scorso anno.

Gli analisti di IHS rilasciano le previsioni di crescita per il mercato fotovoltaico nel 2015. La riduzione dei costi degli impianti determinerà una crescita evidente, che raggiungerà il 25% anno su anno.

Come molti altri Paesi popolosi, anche il Pakistan ha avviato da tempo una politica a favore del fotovoltaico, visto come una valida soluzione per limitare i blackout e servire al meglio alcune zone periferiche.

Il fotovoltaico statunitense segna continuamente nuovi record, in termini di potenza installata e di diffusione, soprattutto nel comparto residenziale. La politica di sostegno del Governo e la costate riduzione dei prezzi dei componenti principali stanno infatti spingendo molti utenti verso questa scelta green.

Il mercato fotovoltaico italiano, recentemente messo a dura prova dalle difficoltà interne, dalla crisi e da alcune scelte politiche, mostra segni di stabilità, come evidenzia il Gestore dei Servizi Energetici.